Perché è importante saper riconoscere le proprie emozioni nel momento in cui le proviamo?

1) Quando non si riesce a riconoscere e ad identificare le proprie esperienze emotive diventa estremamente difficile comprendere cosa ci fa stare bene e cosa ci fa stare male e di conseguenza stabilire quali sono i nostri obiettivi e le nostre priorità.

2) Se non riusciamo a riconoscere le nostre emozioni non possiamo comunicare in modo efficace ed assertivo ciò che desideriamo, ciò che non vogliamo e ciò di cui abbiamo bisogno.

3) L’identificazione e la descrizione delle nostre emozioni è il primo passo per la regolazione emotiva. Se non riusciamo a riconoscere un’emozione nel momento in cui la proviamo, la carica emotiva soppressa e accumulata può generare la tendenza ad avere reazioni emotive non controllate, inappropriate e per noi controproducenti. 

4) L’incapacità di riconoscere le emozioni può portare a liberarsi dalle tensioni causate da stati emotivi non piacevoli mediante comportamenti compulsivi come disturbi del comportamento alimentare, abuso di sostanze e dipendenze.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: